Dedica e Organizzazione

Il Direttore Artistico

FERNANDO DE SANTIS: Direttore Artistico e Presidente dell'Istituzione Musicale Comunale “Progetto Musica” di Ronciglione (VT).

Nasce a Ronciglione (VT) nel 1964 e all'età di 13 anni viene ammesso al Conservarorio di Santa Cecilia, dove nel 1985 si Diploma brillantemente in Clarinetto sotto la guida del Maestro Pasqualino Pacione. Consegue inoltre il Compimento Inferiore di Pianoforte e successivamente intraprende gli studi di Composizione. Nel 1983 vince il Concorso in qualità di Orchestrale Clarinettista presso la Banda Musicale Nazionale dell'Aeronautica Militare.
Nel 1988, 1990 e 1995 vince l'Audizione per Clarinetto e Clarinetto Basso indetta dall'Orchestra del Teatro dell'Opera di Roma con la quale inizia un'intensa collaborazione per oltre un decennio sotto la direzione di prestigiosi Direttori d'Orchestra fra i quali: Michele Rescigno, Nello Santi, George Petre, Claudio Abbado, Daniel Oren, Zubin Meta ecc.
Nel 1991 suona con l'Orchestra del Teatro dell'Opera e del Maggio Fiorentino nel Concerto in Mondo Visione de I 3 Tenori (Pavarotti, Carreras, Domingo) eseguito alle Terme di Caracalla.
Ha suonato inoltre con l'Orchestra Sinfonica della RAI di Roma e con il Carlo Felice di Genova, dove vince l' Audizione nel 1993. Ha inciso presso la Forum di Roma Unione Musicisti importanti Colonne Sonore, collaborando con Compositori di Musica da Film quali: Morricone, Piovani, Ortolani ecc.
Dal 1987 è il Maestro Direttore della Banda Cittadina e Direttore Artistico della Scuola Musicale di Ronciglione che sviluppa negli anni dandogli un indirizzo Professionale, affidando ogni singolo insegnamento strumentale a un Docente specifico.
Nel 1998, su invito del Comune, unisce in un'unica struttura organizzativa la Scuola di Musica con la nascente Istituzione Musicale Comunale e ne accetta la nomina di Direttore Artistico e Presidente.

Pin It

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più riguardo i cookie vai ai dettagli.