Docenti

Massimo Carrano

Massimo Carrano

Sensibilizzazione ritmica e Ensamble di tamburi

Link alla Presentazione del Corso

Nato a Roma nel 1955, è un percussionista tra i più attivi ed eclettici del panorama internazionale e svolge da circa trent’anni un intensa attività concertistica, sia come solista, che collaborando assiduamente con artisti di fama internazionale. Inizia gli studi di percussione, requentando per due anni il conservatorio A. Casella di L’Aquila, sotto la guida del M° Antonio Striano. Ben presto però, approfondisce lo studio delle percussioni etniche,  con insegnanti quali Luis Agudo, Roberto Evangelisti, Gregorio ‘el Goyo’ Hernandez, Angel ‘Chino’ Chang, Reinaldo Hernandez, Glen Velez e Abdallah Mohammed. Nel corso della sua carriera ha collaborato con Teresa de Sio , Lucilla Galeazzi, Ornella Vanoni, Fabrizio de Andre’, Shakira, Karl Potter, Indaco, Mauro Pagani, Olla Vogala, Maria Pia De Vito, Rita Marcotulli, Nuova Compagnia di Canto Popolare, Giovanna Marini, Raffaello Simeoni, Elena Ledda, Mamas, Nando Citarella, Elio e le Storie Tese, Riccardo Tesi, Antonello Ricci, Tony Esposito, Prem Joshua, Rodolfo Maltese, Francesco di Giacomo ed Evelina Meghnagi. Nel campo della Musica Antica invece, ha suonato in prestigiosi ensemble come Concerto Koln, l’orchestra di Renee Jacob (tournèe mondiale dell’Orfeo di Monteverdi), Alessandro de Marchi, Andrea Toschi e Shizuko Noiri. Con il gruppo L’arpeggiata, Carrano ha partecipato ai più importanti festival internazionali di Musica Barocca (Utrecht, Sablé, Londra…) ed ha suonato nei teatri più prestigiosi (. La sua conoscenza spazia tra gli stili musicali più diversi ed è per questo, spesso richiesto per registrare tessuti percussivi, per colonne sonore di Cinema e Teatro. E’ collaboratore abituale di musicisti e premi Oscar della musica del calibro di Luis Bacalov, Germano Mazzocchetti, Ennio Morricone, Nicola Piovani, Toni Carnevale, Luigi Cinque, Ambrogio Sparagna, Alessio Vlad ed Armando Trovajoli. Nel campo della Danza ha suonato per le coreografie di artisti quali FelixRuchert (Pina Bausch), Chiara Ossicini, Hal Yamanuchi, Trisha Brown, Aurelio Gatti, Gisella Speranza Johnson, Lucina de Martiis, Claudia Celi, Paola Leoni, Caterina Genta, Elsa Piperno, Gioia Guida e Tania Skok ed inoltre ha suonato per gli stage di Jean Godin, Bob Curtis, David Parsons, Elsa Piperno, Felix Ruchert, Dominique Mercy (P. Baush), Beatrice Libonati (P. Bausch), Bruna Gondoni e Cecilia Gracio Moura. La Compagnia Nazionale del Montenegro ha montato una coreografia, sulla musica di un brano del suo ultimo cd, Solemani. E’ stato poi Musicista in scena, sotto la direzione di numerosi registi, quali Leo de Berardiniis, Mario Missiroli, Lucia Poli, Bruno Mazzali, Giorgio Albertazzi, Attilio Corsini, Edoardo Siravo, Fabio Cavalli  ed è stato anche attore teatrale, per la regia di Fernando Pannullo e Aurelio Gatti. E’ stato più volte membro dell’Orchestra della Rai di Roma e nel ’96, nella trasmissione Mi manda Lubrano, Carrano è stato il primo percussionista in Italia a gestire da solo, il tessuto musicale di un programma televisivo. Nel 2001, ha inoltre fatto parte dell’orchestra di Massimo Ranieri nella trasmissione di successo, Citofonare Calone. Parallelamente al suo percorso artistico, Carrano ha portato avanti anche l’attività didattica, molto richiesta sia in Italia, che all’estero, per la quale è stato fondatore del Metodo di Sensibilizzazione Ritmica  per musicisti e danzatori, nonché docente di musica folklorica,  presso il Conservatorio Tito Schipa, di Lecce (2003-2006). Conduce infatti, corsi e seminari per Musicisti, Attori, Danzatori,Insegnanti e Musicoterapisti. Ha insegnato Multi-percussioni presso il Timba di Roma ed è stato direttore dei corsi di percussioni presso l’Accademia di Musica moderna nelle sedi di Milano, Verona, Modena. Ha svolto il ruolo di coordinatore della facoltà di percussione presso l’Università della Musica di Roma ed è stato membro di giuria in  numerosi concorsi Internazionali, per percussionisti, oltre ad essere membro onorario della Sociedad Per Cuba - associazione dei musicisti cubani nel mondo. Dal 1998, affianca all'attività artistica anche quella di Formatore Aziendale, lavorando nei progetti di formazione (Team Building), per importanti aziende. Dal 2008, il suo progetto “Ci vorrebbe un amico”  è  usato nel programma di prevenzione del bullismo dalla ASL Rm D, nelle scuole superiori del litorale romano. Con i pazienti del Centro Paraplegici di Ostia infine, nell’ambito di un programma psico-terapeutico, Carrano ha fondato il CPO - Collettivo Percussionisti  Occasionali.
Presso L’accademia Nazionale di Danza, dove  dal 2007 è percussionista accompagnatore per le lezioni di danza contemporanea, ha tenuto il corso il corso di “relazione musica-danza) per il biennio coreografi (’08-’09 e ’09-’10) e tecnica strumentale per i danzatori del triennio classico (’09-’10).

Costo del Seminario € 60,00 (€ 40,00 per chi frequenti anche un altro corso), comprensivo dell'Ensemble di tamburi. Costo del solo Ensamble di tamburi: € 10,00 (gratuito per chi frequenti un altro corso). Non è richiesta alcuna quota di iscrizione ma vi è l'obbligo di prenotazione al +39 333 4497171.

Chi sia esclusivamente interessato all'Ensemble di Tamburi non deve pagare alcuna quota di iscrizione.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più riguardo i cookie vai ai dettagli.