Presentazione Corsi

Sensibilizzazione Ritmica

Seminario di “Sensibilizzazione Ritmica”

Il Corso si terrà dal 23 al 29 Luglio
A cura di Massimo Carrano

Il seminario si prefigge di avvicinare l'allievo ad una competenza profonda sugli aspetti ritmici della musica e dell'arte scenica in genere.

Attraverso una serie di esercizi semplici per la mente ma complessi per il corpo, lo studente focalizzerà inaspettati limiti della sua musicalità e quindi imparerà a superarli con un metodo che, pur innovativo, attinge ai principi di attivazione dei sistemi orecchio-corpo e orecchio-voce di cui Dalcroze fu scopritore e codificatore.

Con l'aumentare della sensibilità e delle competenze musicali, l'allievo imparerà a scoprirsi autore delle sue frasi ritmiche (sempre più complesse) e  consapevole della natura ritmica di ogni musica che ascolterà.

Il seminario, infatti, ha tra i suoi effetti desiderati non solo quello di rappresentare un valido aiuto per l'apprendimento del solfeggio tradizionale ma anche quello di permettere agli allievi di riconoscere la suddivisione ritmica di un brano, gli accenti fondamentali di una frase musicale e di “suonare con il movimento” quello che, per molti, fino ad ora, era stato solo un incidente inevitabile, a cui prepararsi smettendo di respirare.

Nel seminario è previsto anche l'apprendimento di tecniche elementari di percussione al fine di poter sperimentare nell' ensemble di  tamburi , in modo efficace e divertente, le nuove competenze acquisite.

“Il metodo di sensibilizzazione ritmica è stato ideato, decodificato ed organizzato da Massimo Carrano, percussionista, compositore, educatore. Centinaia di professionisti, allievi delle scuole di musica, danzatori, attori, insegnanti hanno frequentato i corsi  e i seminari, tributando sempre incoraggianti consensi.”

Pin It

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più riguardo i cookie vai ai dettagli.